Cuffie da gioco: differenza tra modello con cavo e senza fili

Salve a tutti  e benvenuti in questa nuova sezione relativa alle cuffie da gaming, in questo contesto ci preoccupiamo di analizzare una differenza tra due tipi di cuffie, mi riferisco a quelle che hanno il cavo e quelle che invece si possono usare senza cavo. Prima di parlare di questa differenza però è opportuno chiarire quanto le cuffie siano un accessorio importante nel mondo del videogioco. Vale lo stesso discorso un po’ per gli appassionati di musica. Mettersi le cuffie significa immergersi in un altro mondo. Chi ama la musica e la ascolta con le cuffie vuole evadere per qualche momento dai suoi problemi, da tutto ciò che lo circonda, così avviene anche per i giocatori di video giochi. Vogliono usare le cuffie per evadere dalla realtà per qualche momento. Per evadere dalla solita routine quotidiana e anche per immergersi completamente nel vivo dell’azione del proprio gioco a cui sta giocando.

Detto questo però non perdiamo altro tempo in chiacchiere. Non voglio filosofeggiare, voglio darvi un consiglio concreto, un aiuto concetto per farvi capire al meglio la differenza tra le cuffie con il cavo e quelle senza cavo. Starà poi a voi cercare di capire quale siano i modelli più adatti a voi e più consoni alle vostre caratteristiche di gioco e di prestazioni di gioco. Prima di tutto quindi facciamo una differenza. Sul mercato delle cuffie gaming esistono tanti tipi di modelli. Una delle più grandi differenze è appunto quella di avere o meno un cavo di collegamento. Con il cavo di collegamento ovviamente stiamo collegati, fisicamente, con il cavo al pc, al pad o alla tv. Senza cavo invece possiamo sfruttare al meglio le funzioni wireless o bluetooth. Queste ultime due funzioni però hanno lo svantaggio di funzionare a batteria che può scaricarsi da un momento all’altro. Nelle cuffie con il cavo questo non può avvenire. D’altro canto però c’è anche da dare che con quelle senza cavo potete andare ovunque in camera, in soggiorno e non dovervi mai togliere le cuffie.

Le cuffie con il cavo

Con il cavo invece sarete limitati nei movimenti repentini o nell’allontanamento dalla postazione di gioco. Detto questo però voglio meglio analizzare la differenza tra le cuffie da gaming con il cavo e quelle senza cavo. Lo voglio fare prendendo in esame due prodotti che ho selezionato per voi basandomi sui tanti commenti e le tante valutazioni degli utenti del web che hanno acquistato l’uno o l’altro prodotto. Dovete però sapere che in generale quelle con il cavo costano molto meno di quelle che ne sono sprovviste. Detto questo quindi iniziamo a parlare di quelle con la funzione wireless. Si tratta di uno dei migliori marchi che potete trovare sul mercato. Anzi, rappresenta una vera e propria certezza del mercato gaming. Secondo le testimonianze degli utenti parliamo di un prodotto che raggiunge le 5 stelle su 5 e che quindi come potete ben capire rasenta a dir poco la perfezione.

Detto questo però voglio subito svelarvi il nome del marchio. Il marchio a cui sto facendo riferimento per le cuffie senza il cavo è quello della Logitech. Un marchio, una garanza come si suol dire. Un marchio che in effetti non ha bisogno di presentazioni e che garantisce alta qualità. Per questo motivo ha anche un prezzo molto elevato. La sua fascia media di prezzo si aggira infatti intorno ai 170 euro. Ma si tratta di uno dei migliori prodotti che possiate trovare su questo già molto vasto mercato.

Info

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche dovete sapere che potrete giocare con 2.4 GHz per oltre 12 ore. Potete anche includere la sorgente audio con il cavo di 3.5 mm in dotazione. Riuscirete quindi a distinguere anche tutti i movimenti dei vostri nemici più lontani e silenziosi. Insomma con queste cuffie senza il cavo da gaming potete facilmente aumentare le vostre prestazioni di gioco. Una volta finito di parlare di questo primo tipo di cuffie che sono quelle wireless e cioè senza il cavo, parliamo allora di quelle che invece funzionano con il cavo. Anche in questo caso ho scelto un modello proprio per voi. Il marchio in questione è quello di Blade Hawks.

Ho scelto questo marchio perché ha un ottimo rapporto qualità prezzo. Infatti pensate che la sua fascia media di prezzo si aggira intorno ai 25 euro. Un nonnulla considerando il prezzo che abbiamo visto per le cuffie poco fa. Una grande caratteristiche di questo strumento è il microfono con riduzione del rumore utilizzando il pickup vocale a 360 gradi e con un microfono rotante e regolabile anche. Quindi per regolare il volume basta soltanto far scorrere il pulsante rotante su e giù. Detto questo però ci siamo detti tutto sulla differenza delle cuffie da gaming con il cavo e senza cavo. Quindi non mi resta altro da fare che mandare un caro saluto a tutti voi.

Stefano, 29 ani, le mie grandi passioni sono la scrittura e la musica. Sempre alla scoperta delle migliori cuffie

Back to top
menu
cuffieperilgaming.it